The Second Version

27/02/12

Uomo di Guerra Vive Sulla Strada

Mesi fa avevo promesso di pubblicare un paio di testi dei Manowar con traduzione italiana. Ora, dopo un'attesa spasmodica quanto quella fra prima e seconda stagione di Dexter, eccoli!

I testi sono disponibili sul sito ufficiale dei Manowar (Sezione: Music > Studio Albums); traduzione e note sono a cura del sottoscritto ed eventuali errori ed imprecisioni sono, naturalmente, colpa di Mariastella Gelmini. Buona lettura...

Hail And Kill

Brothers I Am Calling From The Valley Of The Kings
With Nothing To Atone
A Dark March Lies Ahead Together We Will Ride
Like Thunder From The Sky
May Your Sword Stay Wet Like A Young Girl In Her Prime
Hold Your Hammers High


Blood And Death Are Waiting Like A Raven In The Sky
I Was Born To Die
Hear Me While I Live Now As I Look Into Your Eyes
None Shall Hear A Lie
Now Power And Dominion Are Taken By The Will
By Divine Right Hail And Kill


Hail Hail Hail And Kill
Hail And Kill
Hail Hail Hail And Kill
Hail And Kill


My Father Was A Wolf I’m A Kinsman Of The Slain
Sworn To Rise Again
I Will Bring Salvation Punishment And Pain
The Hammer Of Hate Is Our Faith
Power And Dominion Are Taken By The Will
By Divine Right Hail And Kill


Hail Hail Hail And Kill
Hail And Kill
Hail Hail Hail And Kill
Hail And Kill


Rip Their Flesh Burn Their Hearts
Stab Them In The Eyes
Rape Their Women As They Cry
Kill Their Servants Burn Their Homes
Till There’s No Blood Left To Spill
Hail And Kill


Power And Dominion Are Taken By The Will
By Divine Right Hail And Kill


Hail Hail Hail And Kill
Hail And Kill


Saluta ed Uccidi

Fratelli io vi chiamo dalla valle dei re
Ho nulla di cui pentirmi.
Un'oscura marcia giace di fronte, insieme cavalcheremo
Come tuoni dal cielo.
Che la vostra spada rimanga bagnata come una ragazza nel fiore degli anni!
Tenete alti i martelli.

Sangue e morte aspettano come un corvo in cielo
Sono nato per morire
Ora mi sentite vivere
Quando vi  guardo negli occhi
Nessuno udirà una bugia

 Ritornello:
   Potere e domini sono presi con la volontà
   Per diritto divino, saluta ed uccidi!

  Saluta, saluta, saluta ed uccidi, saluta ed uccidi(x2)

Mio padre era un lupo
Vengo dalla tribù dei massacrati
Ho giurato di tornare in alto
Porterò salvezza, punizioni e dolore
Il martello dell'odio è la nostra fede
 
 Ritornello
 
Strappa le loro carni
Bruciagli il cuore
Pugnalali negli occhi
Stupra le loro donne mentre piangono
Uccidi i loro servi
Bruciagli le case
Finché non c'è più sangue da versare
Saluta ed uccidi

 Ritornello


Kings Of Metal

Manowar Manowar Living On The Road

When We’re In Town Speakers Explode
Now We Don’t Attract Wimps Cause We’re Too Loud
Just True Metal People That's Manowar's Crowd

They Wanna Keep Us Down
But They Can’t Last
When We Get Up We're Gonna Kick Your Ass
Gonna Keep On Burnin
We Always Will
Other Bands Play Manowar Kill
Other Bands Play Manowar Kill

We Like It Hard We Like It Fast
We Got The Biggest Amps Man They Blast
Now True Metal People Wanna Rock Not Pose
Wearin Jeans And Leather Not Cracker Jack Clothes

They Wanna Keep Us Down
But They Can’t Last
When We Get Up We’re Gonna Kick Your Ass
Gonna Keep On Burnin
We Always Will
Other Bands Play Manowar Kill
I Said Other Bands Play Manowar Kill

Now Listen To Me
We’re The Kings Of Metal Comin To Town
Yea When We Light Up Have The Roof Nailed Down
Don’t Try To Tell Us That We’re Too Loud
Cause There Ain’t No Way That We’ll Ever Turn Down

They Wanna Keep Us Down
But They Can’t Last
When We Get Up We’re Gonna Kick Your Ass
Gonna Keep On Burnin
We Always Will
Other Bands Play Manowar Kill



Re del Metallo

Manowar, Manowar, vivendo sulla strada
Quando arriviamo in città, gli altoparlanti esplodono
Ora, non attiriamo i fighetti perchè facciamo troppo casino
Solo il popolo del vero metallo(1) è il pubblico dei Manowar

 Ritornello:
  Loro ci vogliono tenere sotto
  Ma non resisteranno
  Quando ci alziamo, vi spaccheremo il culo
  Continueremo a bruciare
  Lo faremo sempre
  Gli altri gruppi suonano, i Manowar uccidono! (x2)

Ci piace duro, ci piace veloce
Noi abbiamo gli ampli più grossi, amico, come pompano
Il popolo del vero metallo vuole scatenarsi, non fare finta
Vestono jeans e cuoio, non vestitini fini.

 Ritornello 
 
Ora ascoltatemi
Siamo i re del metallo, veniamo in città
Si, quando attacchiamo, il tetto dev'essere imbullonato(2)
Non provate a dirci che il volume è troppo alto
Perchè non c'è speranza che abbasseremo mai

 Ritornello 

(1)Cosa sia il Popolo del Vero Metallo esula dallo scopo di questo articolo.
(2)I bulloni tengono più dei chiodi.

Etichette: ,

2 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link

<< Home page