The Second Version

28/07/08

Il Mostro Insaziabile

La burocrazia non solo dello stato centrale, ma anche degli enti locali. Come il terribile essere alieno in quel vecchio film, essa cresce a dismisura nutrendosi degli esseri ed oggetti che ingloba con la sua stessa crescita - soltanto privarla di nutrimento ed energia può fermare la creatura.

I siti internet di qualsiasi provincia o comunità montana (i cui vertici nemmeno sono eletti dal popolo, giova ricordare) contengono lunghe litanie di bandi per l'assegnazione di contributi alle attività imprenditoriali - attività turistiche, energie alternative, fertilizzazione organica, acquisto di attrezzature forestali, miglioramento dei boschi, formazione ed informazione degli operatori economici, eccetera.

Queste burocrazie campano sui soldi che fanno girare. Entra 100 di denaro come tasse e stanziamenti da altre istituzioni più in alto nella catena alimentare (ma comunque sempre di tasse si tratta), ed una parte viene erogata a chi ne fa richiesta e soddisfa i requisiti - dopo che la burocrazia ha trattenuto una bella fetta. E' un po' come usare una pompa alimentata a benzina per travasare benzina da un serbatoio and un altro collocato più in basso.

Serve una burocrazia a parte solo per gestire le pratiche di richiesta di contributi, e d'altra parte la possibilità di ricevere denaro sonante è un incentivo alla truffa e false dichiarazioni molto più forte della possibilità di ottenere sconti fiscali. Le imprese devono spendere tempo e risorse per presentare le richieste, e per limitare la possibilità di truffe è necessario che le istituzioni abbiano banche dati con molte informazioni. Ovvero, più controllo sui cittadini.

Le istituzioni ad ogni livello hanno poi questo atteggiamento contraddittorio: da una parte oberano imprese e professionisti di tasse ed una miriade di regolamenti; dall'altra li vogliono aiutare con i contributi.

Insomma fra tutti i sistemi per aiutare l'imprenditoria, i contributi in denaro sono secondo me il peggiore. Sarebbe più efficiente, e permetterebbe di ridurre la burocrazia, ridurre tasse e semplificare i regolamenti. Ma le burocrazie mai accetteranno decisioni che ne producano un ridimensionamento, perchè per sopravvivere il mostro deve continuare a crescere.

<---->

I miei lettori potrebebro voler sapere qual'è la mia opinione sull'uso dei soldati dell'esercito in mansioni di ordine pubblico. E' presto detto: non è certo l'avvento del Quarto Reich (dopotutto, i Carabinieri sono già una forza armata con reparti da combattimento), ma nemmeno ne sono entusiasta. E' la solita trovata da pubbliche relazioni: dare l'impressione di fare molto mentre in realtà si fa quasi nulla.

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link

<< Home page