The Second Version

31/05/11

Festa Per Cosa

Che il popolo dde sinistra vada in piazza a festeggiare, tipo a Capodanno, o quando vince la nazionale, è anche comprensibile.

Domani la loro vita non cambierà in maniera apprezzabile; i precari non verranno assunti e gli stipendi non aumenteranno, ma non sono io quello che si mette a condannare per un po' di fuga dalla realtà*.

Non si capisce invece di cosa dovrebbe essere contento Bersani, visto che Pisapia e DeMagistris vengono da formazioni che sono diretti concorrenti della sua.

Non siamo nemmeno al "nemico del mio nemico" qui.
Se non si tratta di stupidità totale, viene da pensare che alla fine abbia ragione Uriel: il PD ha lasciato andare avanti i tipi da sbarco, sacrificabili. Se vincono, ci si accoda al carro dei vincitori; se perdono, una nicchia di rendita all'opposizione rimane comunque sicura.

Quello che mi preoccupa, invece, è leggere commenti come quelli a questo blog: quando vedo gente che invoca il suicidio di massa dei berlusconiani come misura per il salvataggio dell'Italia, o che spera Berlusconi venga appeso Mussolini, non penso che siano tutti scherzi od iperboli.

Penso che ci sia un futuro cupo in vista; e prima di darmi del paranoico, andate a vedere come ha festeggiato il centrosocialame di Milano. Con l'intimidazione del vicesindaco uscente.

*Secondo me gli spacciatori di cannabis stanno facendo affari d'oro con queste manifestazioni.

Etichette: , ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link

<< Home page