The Second Version

31/03/07

Fruste e Borchie Private

Curiosando di nuovo per Il Castello ho trovato un altro articolo di Vandeaitaliana che si scaglia duramente (e con un fallito tentativo di humor) contro il bondage, sadomasochismo ed altre pratiche sessuali devianti.

L'autore inizia confondendo allegramente bondage/S&M con la zoofilia, omosessualità ed altre perversioni. Non è nemmeno vero che il sadomasochismo è sempre iniquo o degradante, visto che molto spesso si tratta di una sorta di recita in cui i partner assumono un ruolo dominante o sottomesso, ma all'interno di una relazione basata comunque su affetto e rispetto. Ma non è di questo che voglio parlare.

Il punto è un'altro: lo Stao NON si deve interessare di quello che adulti consenzienti (conditio sine qua non) fanno in privato. Nè con qualche forma di riconoscimento legale di unioni "alternative" - che so, rapporto schiava-padrone - nè con la proibizione di pratiche sessuali. Questo è quanto.

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link

<< Home page