The Second Version

12/09/10

Continua il Declino della Civiltà Occidentale

Quando si chiede alla Corte di Cassazione di stabilire se investire un gatto e non prestargli soccorso sia reato.

Potrebbe essere una bufala ma pare di no.
MILANO - Investire un gatto e non prestargli i necessari soccorsi e' reato. Lo sostiene il sostituto procuratore generale di Milano Sandro Celletti nel ricorso presentato alla Corte di cassazione contro il proscioglimento, disposto dal gup di Busto Arsizio (Varese) nei confronti di una donna che investi' un gatto e poi impedi' che venisse soccorso. La parola ora passera' alla Corte di cassazione. La vicenda risale al 17 agosto del 2008. La donna, Maria Rosa C., 42 anni stava uscendo dal cortile di un'abitazione a Carate, quando investi' accidentalmente un gatto.
Se un giorno i vostri nitpoti vi chiederanno perchè la civiltà occidentale è crollata, rispondete "E' stata soffocata da un cumulo di cazzate".

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link

<< Home page